Tecnologie cad/cam per i settori dell’oreficeria e della gioielleria

La flessibilità e trasversalità delle tecnologie di tipo CAD/CAM (modellazione 3D, macchine a controllo numerico, prototipazione rapida e ingegneria inversa), possono costituire uno strumento di crescita e di differenziazione prodotto estremamente efficace anche in un settore, come quello orafo, costituito in maggioranza da una insieme di piccole aziende e caratterizzato spesso da una produzione altamente meccanizzata ma dal basso valore aggiunto.
L’utilizzo di tecnologie CAD, oltre a costituire l’essenziale punto di partenza per la fase di progettazione del modello, indipendentemente dalla tecnologia con la quale verrà costruito, impongono una riorganizzazione della struttura aziendale con l’adozione di una mentalità e procedure ben definite che consentano già in fase di ideazione, di definire il costo del modello, di pianificare gli ordini per l’approvvigionamento delle materie prime, che in questo caso impongono l’immobilizzazione di notevoli capitali, e di instaurare un dialogo tra il designer, la produzione, il marketing e la catena distributiva quando ancora nessun modello fisico è stato prodotto e le eventuali modifiche a CAD hanno un costo trascurabile.

PROTOLAB-12

PROTOLAB-11

PROTOLAB-13

E’ per questo motivo che le tecnologie di progettazione CAD per il comparto orafo-argentiero sempre più stanno assumendo un ruolo chiave nel progetto, sia per i vantaggi che ne derivano dal punto di vista del design, in quanto consentono la creazione di geometrie nuove difficili da realizzare in maniera manuale, sia per l’opportunità che offrono di interfacciarsi con i moderni sistemi di produzione automatica di tipo CAM (Computer Aided Manufacturing) costituiti ad esempio da macchine utensili a controllo numerico o di prototipazione rapida.
La disponibilità sul mercato attuale di tecnologie CAD a basso costo e dotate di funzionalità di modellazione avanzata, consente inoltre la modifica interattiva dei modelli senza che questi debbano essere ricostruiti da zero, ma semplicemente cambiando dei parametri, costituendo quindi un’opportunità di crescita qualitativa anche per quei modellisti o quelle aziende, di medie o piccole dimensioni che hanno iniziato ad interessarsi a queste tecnologie.
Su queste tematiche il laboratorio PROTOLAB svolge corsi di formazione ad aziende, designer e modellisti al fine di consentire una rapida integrazione delle tecnologie cad/cam con i processi produttivi tradizionali.

 

Accessori Moda

Progetti

Translate »